Warning: Use of undefined constant page - assumed 'page' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/michelacerruti.com/public_html/wp-content/themes/michelacerruti/functions-michelacerruti.php on line 285
Notizie

 
GT Italia a Imola – Due prime file per Michela Cerruti
 

La bestia nera è sconfitta. Il circuito di Imola, che non aveva sorriso a Michela Cerruti e alla BMW della ROAL Motorsport nel precedente appuntamento del GT Italia che si era svolto sul circuito del Santerno, ha invece oggi visto la ragazza italiana ergersi protagonista. Nelle due qualifiche, la Cerruti ha infatti colto il secondo tempo. Nel primo turno ha concluso alle spalle del compagno di squadra Colombo, nella seconda sessione è stata preceduta dalla Ferrari 458 di Venturi. Due prestazioni di gran livello quelle che Michela ha estratto dal cilindro e che le permetteranno di partire in entrambe le gare dalla prima fila: “Ci sono state alcune variazioni regolamentari, la nostra BMW ora ha 20 chili in meno e devo dire che la macchina è molto migliorata. Mentre ad altre vetture sono state applicate soluzioni per cercare di equiparare il campo partenti e devo dire che ora la situazione mi pare molto più equilibrata e giusta”, spiega Michela. “E’ stato bello in Q1 lottare per la pole con il mio compagno Colombo, un pilota che è velocissimo. Nella prima qualifica la differenza tra noi è stata minima, appena due decimi. Potevo fare la pole? Nell’ultimo giro, che era molto buono, ho perso un paio di decimi per una situazione di traffico. Non so se ce l’avrei fatta a balzare in testa, ma va bene comunque. Nella seconda qualifica invece, ho commesso un errore e ogni chance è andata vanificata, ma il divario da Venturi è stato di poco inferiore ai due decimi”.

 

Cerruti aveva già siglato una pole nel GT Italia nella tappa austriaca di Spielberg mentre il suo miglior risultato in gara è un 3° posto al Mugello: “Mi piacerebbe tanto poter festeggiare la prima vittoria, ma sarà molto dura. Imola è una pista difficile, che non perdona il minimo errore e le gare sono molto lunghe. Potrà accadere di tutto quindi non voglio fare pronostici. Per ora festeggio queste due prime file”.

 

Domani le due gare di 48 minuti + 1 giro scatteranno alle 9  alle 14,40 e potranno essere seguite su Raisport2,  gara-1 in diretta alle 9 mentre gara-2 sarà trasmessa in differita alle 17,20, oltre alla  diretta in web streaming sul sito www.acisportitalia.it/GT.

logo ab media logo aeffem logo johannes
logo comeo ferraris logo operation smile