Warning: Use of undefined constant page - assumed 'page' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/michelacerruti.com/public_html/wp-content/themes/michelacerruti/functions-michelacerruti.php on line 285
Notizie

 
Michela Cerruti – l’Italia che vince
 

Milano, 7 luglio 2012 – Alle porte di un week-end che si preannuncia carico d’interesse, Michela Cerruti ha raggiunto Misano, pronta per gareggiare sul circuito intitolato a Marco Simoncelli, nel terzo appuntamento stagionale del Campionato Italiano Gran Turismo.

Gara 1, appena conclusasi, ha visto Michela Cerruti protagonista di una buona partenza che le ha permesso di ottenere, insieme al suo compagno di vettura Edoardo Liberati, la settima posizione al traguardo.

La pilota più veloce d’Europa si è preparata alla nuova doppia sfida, forte del successo appena ottenuto nell’Autodromo Internazionale del Mugello: una vittoria che l’ha fatta entrare di diritto nell’Olimpo di questo sport, in quanto prima e unica donna a vincere una gara nella storia del Gran Turismo.

“La cosa più bella all’arrivo del Mugello – racconta Michela – sono stati i complimenti e l’emozione di Roberto Ravaglia, che mi hanno fatto capire di avere compiuto qualcosa di veramente grande. Oggi ho avuto un po’ di problemi di sottosterzo, dovuti probabilmente alle differenze di peso e altezza dettate dal nuovo regolamento, ma la bravura di tutto il team mi fa guardare con fiducia alle prossime gare”.

Conosciuta e molto apprezzata anche all’estero, Michela Cerruti è fra le 5 donne più veloci del mondo: www.badgergp.com/2012/03/top-five-female-racers/.

Campionessa dentro e fuori dalle piste, Michela Cerruti vince anche nella solidarietà: nominata dall’On. Santo Versace “ambasciatrice del sorriso della Fondazione Operation Smile Italia Onlus”, la giovane pilota è da poco rientrata da Amman, dove era andata per partecipare, con i medici volontari, a una missione in Giordania nella quale sono stati operati più di cento bambini.

Anche la corsa di domani sarà interamente visibile in diretta TV, sintonizzandosi sul canale Sportitalia (Sky – canale 225 e Digitale terrestre – canale 60); la partenza è fissata per le 11:55 e la telecronaca è firmata da Guido Schittone, voce illustre dell’automobilismo internazionale, coadiuvato dal commento tecnico di Beniamino Caccia e dagli approfondimenti in griglia di Camilla Ronchi.

Oltre alla diretta TV, le repliche su Nuvolari e l’ampia sintesi su RaiSport, le gare del Campionato Italiano Gran Turismo potranno essere seguite anche in diretta streaming, collegandosi al sito www.acisportitalia.it.

Al volante della BMW Z4 GT3 n.34, Michela Cerruti sarà, come sempre, pilota ufficiale del team ROAL MotorsportBMW Italia di Roberto Ravaglia.

La novità tecnica e regolamentare del racing week-end di Misano è stata la decisione del Bureau Permanente della CSAI di elevare il peso minimo della BMW Z4 di classe GT3 da 1230 a 1270 Kg. Inoltre, lo stesso Bureau ha imposto alla coupé della casa di Monaco un aumento dell’altezza da terra del fondo vettura, sia anteriore che posteriore, di ulteriori 15 mm rispetto ai 45 mm rilevati, una difficoltà ulteriore per la giovane pilota che, però, non ha rallentato il cammino di Michela verso le posizioni alte della classifica.

logo ab media logo aeffem logo johannes
logo comeo ferraris logo operation smile