Warning: Use of undefined constant page - assumed 'page' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/michelacerruti.com/public_html/wp-content/themes/michelacerruti/functions-michelacerruti.php on line 285
Notizie

 
Per Michela e il compagno Edoardo Liberati grande rimonta in Gara 1 a Imola
 

Dopo il 9° posto sulla griglia di partenza ottenuto nel primo turno di Prove ufficiali dovuto ad alcuni problemi di assetto sulla loro Bmw Z4, Michela ed Edoardo con una grande rimonta hanno agguantato un brillante 5° posto finale in Gara 1 in una gara completamente asciutta contrariamente a tutte le previsioni meteo che prevedevano gara bagnata.

Il week end imolese di Michela e di Edoardo è stato anche condizionato nelle Prove libere e in quelle ufficiali , in negativo ma anche in positivo, dalle bandiere rosse (prove interrotte).

Infatti nelle Prove libere, causa appunto la bandiera rossa esposta in conseguenza di un incidente che ha coinvolto un altro pilota, Michela ha potuto effettuare solo pochi giri con la sua Bmw Z4 del team ufficiale Bmw Italia – Roal Motorsport di Roberto Ravaglia per testare il nuovo assetto della vettura, dopo che il Bureau della Csai ha revocato l´handicap di 15 millimetri dell´altezza da terra che era stato imposto alle Bmw Z4 prima di questa gara.

Nel secondo turno di Prove ufficiali, su asfalto asciutto nonostante le previsioni di pioggia, Michela ha potuto beneficiare di un’altra bandiera rossa che ha interrotto la sessione per circa 20. Questa sosta ha consentito ai meccanici del team di compiere un piccolo miracolo: hanno riparato la sospensione anteriore sinistra che nel primo turno, Edoardo Liberati, compagno di squadra di Michela, aveva danneggiato in un’uscita di pista. Grazie all’intervento lampo, Michele è riuscita a completare  almeno 3 giri più uno di lancio.

Michela in questo frangente ha saputo mantenersi fredda e, sebbene con un assetto della sua BMW Z4 non ottimale, è riuscita a conquistare un brillante ottavo posto sulla griglia di Gara 2.

Michela: “I ragazzi del Team hanno fatto un lavoro davvero eccezionale, se non riuscivo a fare almeno i 3 ultimi giri e conquistare l’ottavo posto, saremmo partiti per ultimi sulla griglia di partenza in Gara 2 e quindi con tanti problemi di sorpasso. La bandiera rossa che ieri nelle libere ci ha penalizzato non permettendoci di girare per il tempo previsto, oggi ci ha aiutato e la  ruota della fortuna è girata dalla nostra parte.”

Classifica di Gara 1
1. Balzan – Barri (Porsche 911 GT3 R)
2. Ruberti – Passuti (Porsche 911 GT3 R) a 8”308
3. Biagi – Colombo (Bmw Z4) a 15”555
4. Comandini – Fornaroli (Ferrari 458 Italia) a 15”708
5. Cerruti – Liberati (Bmw Z4) a 30”651
6. Mancini – Lancieri (Ferrari 458 Italia) a 36”564
7. Sonvico – Capello (Audi R8 LMS) a 38”099
8. Neri – Van der Drift (MacLaren MP4-12C) a 1 giro
9. Stancheris – Sanna (Lamborghini Gallardo) a 1 giro
10 .Coggiola – Coggiola (Porsche 997) a 1 giro

 

Programma Campionato Italiano Gran Turismo – 5° Round – Circuito Enzo e Dino Ferrari (Imola)

Domenica 2 settembre

  • Gara 2: 12.00 (48’ + 1 giro)

Gara 2 sarà trasmessa in diretta su Sportitalia (canali Sky 225 e digitale terrestre 60) a partire dalle 11.50, ma anche in diretta web streaming in un´apposita sezione sul sito www.acisportitalia.it

logo ab media logo aeffem logo johannes
logo comeo ferraris logo operation smile