Warning: Use of undefined constant page - assumed 'page' (this will throw an Error in a future version of PHP) in /home/customer/www/michelacerruti.com/public_html/wp-content/themes/michelacerruti/functions-michelacerruti.php on line 285
Notizie

 
REPUBBLICA.IT – Michela Cerruti ancora a podio
 

Repubblica.it

La portacolori della Super Nova ha colto uno storico terzo posto in Auto GP sul circuito casalingo di Monza

Già dalle prime prove libere si era intuita la determinazione della pilotessa Michela Cerruti. La gara sul circuito di “casa” di Monza si presentava con tutti i presupposti giusti per essere una di quelle memorabili. E così è stato. Questa pista è il suo “salotto” Michela aveva centrato il primo importante obiettivo nel 2011 vincendo in Superstars, prima donna nella storia.
E adesso si è ripetuta stabilendo un altro primato, salendo sul terzo gradino del podio in Auto GP, la categoria internazionale promossa da Enzo Coloni. Un successo strepitoso poiché al volante di una monoposto nessuna donna ci era mai riuscita negli ultimi anni, tanto meno in questa serie che si corre con vetture spinte da un muscoloso V8 3.000 centimetri cubici da 550 cavalli. Per la cronaca sul circuito brianzolo, in gara uno, davanti a Michela Cerruti si sono piazzati, il pilota tedesco vincitore, Markus Pommer, e l’ungherese Tamas Pal Kiss, secondo classificato.
“Sono davvero contentissima per quanto ottenuto a Monza in questo fine settimana – ha dichiarato Michela Cerruti – Sin dalle prove libere avevo un gran feeling con la macchina ed in qualifica il potenziale è emerso senza difficoltà, dove sono riuscita a conquistare il quarto posto. Nonostante il risultato fosse lo stesso di Budapest, in questo caso assume maggior valore perché la pista era asciutta e le condizioni erano quindi uguali per tutti. In gara sono partita bene, mantenendo la terza posizione senza commettere

errori. Il nostro pit-stop è stato un po’ lento, e ho perso due posizioni a favore di Roda e Yoshitaka Kuroda. In un paio di giri però ho recuperato su entrambi e a quel punto ho promesso a me stessa che non avrei mai ceduto il terzo posto. Voglio ringraziare la Super Nova per avermi dato una vettura eccezionale, e dedico questo risultato alla mia famiglia, ai miei amici ed ai miei sponsor che mi hanno supportato. Sotto il podio c’erano davvero tutti a festeggiarmi e sono realmente al settimo cielo per questo risultato”.  Il prossimo appuntamento adesso è con le Blancpain Endurance Series, dove già a Silverston ha mostrato il suo valore, cosa che tenterà di ripetere sul circuito di le Le Castellet, in Francia, il 29 giugno. (m.r.)

logo ab media logo aeffem logo johannes
logo comeo ferraris logo operation smile